Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Popolo Saharawi

Saharawi tendopoli Saharawi bambini

L’attività di sostegno e di aiuto ai profughi, che è portata avanti dall’associazione Ban Slout Larbi, con sede in Sesto Fiorentino, piazza della Chiesa n. 68, prevede sia la fornitura di generi di prima necessità alle tendopoli in modo da consentire la sopravvivenza anche in condizioni di estremo disagio sia l’accoglienza ed ospitalità nei mesi estivi di bambini saharawi che vengono sottoposti a visite mediche e alle relative cure. I bambini vengono seguiti da volontari dell'associazione e partecipano a momenti ludico – didattici, a visite culturali ed educative ed hanno incontri con i loro coetanei italiani. L’associazione si occupa inoltre di promuovere campagne di sensibilizzazione e di informazione. Il progetto ha una continuità nel tempo anche in considerazione del fatto che Calenzano è gemellato con il paese di Farsia. Il contributo erogato dal Comune di Calenzano anche per l'anno 2017 è stato pari a 4.000 euro.

Ultimo aggiornamento 24/07/2018


HTML 5
CSS 3