Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Rodari, per grandi e piccini

08 gennaio 2020 – Incontri serali per gli appassionati e letture animate nel pomeriggio per i diretti destinatari dell’opera di Gianni Rodari, il principe della letteratura per bambini. È il programma promosso dall’Amministrazione Comunale a CiviCa, per celebrare il centenario della nascita dello scrittore che ricorre nel 2020.

Gianni Rodari, Lino Picco e il compagno Benelux. Storia di uno scrittore” è il titolo del percorso di racconti e letture in cinque tappe tenuto da Lorenzo Degl’Innocenti, che si avvierà domani giovedì 9 gennaio alle 21 in biblioteca. Il primo incontro sarà dedicato a “La passeggiata di un distratto”, la vita di Gianni, i primi anni a Omegna, le storie dei contadini che cominciano a formare un piccolo narratore.

La seconda tappa sarà giovedì 13 febbraio ed è dedicata a “L’uomo che chiuse gli occhi per non vedermi vestito da Balilla”, gli anni del fascismo, la guerra e la presa di coscienza politica. Gli incontri proseguiranno poi una volta al mese, con date ancora da definire, fino a maggio, ripercorrendo le varie fasi della vita e delle opere del grande scrittore e pedagogo.

La celebrazione del centenario della nascita di Rodari non poteva certo escludere i principali destinatari delle sue filastrocche, novelle, racconti e romanzi: i bambini. Sempre fino a maggio, con incontri pomeridiani una volta al mese, il Centro Iniziative Teatrali presenta il progetto “Pomeriggi con Rodari – Storie, musica e fantasia”, con Manola Nifosì e Luigi Monticelli, dedicato ai bambini dai 5 anni.

Il primo appuntamento sarà venerdì 31 gennaio alle 17.30. Ingresso gratuito su prenotazione obbligatoria presso la biblioteca (055 8833421/413 – biblioteca@comune.calenzano.fi.it). Gli altri appuntamenti saranno il 28 febbraio, il 13 marzo, il 24 aprile e il 29 maggio.



HTML 5
CSS 3