Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Coronavirus, primo caso a Calenzano

15 marzo 2020 – È stato comunicato oggi al Comune il primo caso di coronavirus a Calenzano, in particolare nel capoluogo. Si tratta di una donna di 55 anni.

La donna è in buone condizioni ed è curata a casa. Tutta la famiglia è in quarantena.

“L’attenzione è massima - ha detto il Sindaco Riccardo Prestini -, siamo in costante contatto con le autorità sanitarie, che stanno ricostruendo i contatti avuti dalla donna. Intanto tutti i familiari sono in quarantena e quindi non usciranno da casa per nessun motivo. Invito i cittadini a continuare a comportarsi secondo le regole, evitando di uscire se non per motivi non rimandabili, così da limitare il più possibile il contagio”.  



HTML 5
CSS 3