Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Due mascherine per ogni cittadino

6 aprile 2020 – Sono state ritirate questa mattina dal personale della protezione civile le mascherine messe a disposizione dalla Regione Toscana: circa 37mila dispositivi saranno distribuiti nei prossimi giorni, due per ogni cittadino, secondo un calendario a zone che sarà comunicato successivamente.

Rimane il divieto di uscire di casa se non per motivi urgenti e non rinviabili. Nel caso si debba uscire è necessario mantenere la distanza di almeno un metro dalle persone e, nel momento in cui saranno state consegnate a tutti, sarà obbligatorio anche indossare la mascherina.

La distribuzione sarà a cura delle associazioni che collaborano con il sistema di protezione civile del Comune. Gli addetti, muniti di tesserino di riconoscimento, lasceranno le mascherine, imbustate, nella cassetta delle lettere.

Nessuno è autorizzato ad entrare nelle case e la consegna sarà completamente gratuita. Si rinnova quindi l’invito a non far entrare in casa persone che dicono di consegnare mascherine per conto del Comune, la nostra distribuzione avverrà esclusivamente nelle cassette della posta.

Nei prossimi giorni, sui canali di comunicazione del Comune, saranno comunicati i tempi di consegna zona per zona.

Per rimanere informati si invitano i cittadini ad iscriversi ai servizi di comunicazione del Comune:

-          sito internet del Comune e in particolare la pagina con tutti gli aggiornamenti relativi all’emergenza coronavirus;

-          pagine Facebook Comune di Calenzano e Calenzano Post

-          Canale Whatsapp del Comune: inviare un messaggio con scritto ISCRIZIONE al numero 353 3590041

-          APP Municipium, disponibile sia per android che per iOS sul proprio app store



HTML 5
CSS 3