Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Scuole, ultimi ritocchi prima del suono della campanella

7 settembre 2019 – Sono in corso le ultime manutenzioni e pulizie nei plessi scolastici, pronti per il primo suono della campanella il 16 settembre. Il Vicesindaco e Assessore alle Infrastrutture Alberto Giusti e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Laura Maggi hanno visitato i vari edifici per verificare i lavori fatti.

Siamo soddisfatti della situazione che abbiamo trovato – ha commentato l’Assessore Maggi -. Nei mesi estivi sono stati fatti diversi lavori di manutenzione ordinaria, allo scopo di rendere gli ambienti scolastici accoglienti, pronti ad ospitare alunni e insegnanti per il nuovo anno”.

Nei plessi scolastici sono stati fatti lavori di imbiancatura, rifacimento tetti, pavimentazione aule, sostituzione tende e altre manutenzioni per un totale di 146mila euro.

Sono interventi finalizzati a mantenere gli edifici efficienti e adatti alle esigenze didattiche – ha commentato il Vicesindaco Giusti –, mentre i progetti più consistenti riguarderanno l’efficientamento energetico, come il rifacimento dei tetti, l’isolamento degli edifici, la sostituzione degli infissi e degli impianti di riscaldamento, per un investimento totale di oltre un milione di euro”.

I lavori più consistenti hanno riguardato la primaria Don Milani, dove le balze dei corridoi sono state rivestite con mattonelle, in modo da poterli agevolmente pulire, e le aule che ospiteranno le prime classi sono state imbiancate.

Alla scuola dell’infanzia Rodari sono state imbiancate le pareti interne, alla primaria di Settimello è stata imbiancata la balza dei corridoi e le aule che ospiteranno le prime classi, sono state sostituite tutte le tende ed è stato rifatto il pavimento in un’aula oltre ad altre riprese dove necessario.

Alle scuole medie è stato rifatto il pavimento in parquet della palestra, con relativa segnaletica, è stato sostituito il tabellone segnapunti ed è stato rifatto il soffitto degli spogliatoi, con materiale che evita distacchi di intonaco. Altri interventi hanno riguardato le scuole medie, come la sistemazione di porzioni del marciapiede esterno, della rampa di accesso alla porta di emergenza della palestra e degli scarichi di acqua all’ingresso, per evitare allagamenti.

Altri interventi hanno riguardato la scuola dell’infanzia Collodi, dove sono state rifatte le pareti esterne e una parte di tetto, per evitare infiltrazioni, sono stati sistemati i marciapiedi e revisionate le tende. Alla scuola dell’infanzia Munari a Settimello è stato concluso il giardino sul retro, con l’installazione dei giochi. Alle scuole di Carraia sono state sistemate le porte interne e rifatte alcune porzioni di pavimento. Alla scuola dell’infanzia Villa Martinez è stata sistemata la pavimentazione del cortile e il cancello divisorio con il parco.




HTML 5
CSS 3