Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Appello del Comune: chi può faccia donazioni per sostenere chi è in difficoltà

23 aprile 2020 – “Chi può faccia donazioni per sostenere chi è in difficoltà”. L’appello arriva dal Comune, che in questi giorni sta concludendo le prime azioni di sostegno, dai buoni spesa ai pacchi alimentari. La prossima settimana invece sarà pubblicato il bando per i contributi all’affitto.

Le donazioni possono avvenire direttamente sul conto corrente del Comune di Calenzano: IBAN IT 73 V 03599 01800 000000136158 - Causale: Emergenza da COVID-19. Oppure si possono donare alimenti non deteriorabili (pasta, riso, farina, zucchero…), contattando il Centro di Ascolto Interparrocchiale ai numeri 3939014018 o 3393530936.

Nelle scorse settimane gli uffici comunali hanno valutato le 300 richieste di buoni spesa arrivate, delle quali 239 sono state accolte, per un totale di 70mila euro erogate alle famiglie in difficoltà. Un’altra importante misura, portata avanti anche con il contributo del Comune, è stata la distribuzione dei pacchi alimentari a cura del Centro di Ascolto Interparrocchiale.


La prossima settimana uscirà il bando per il contributo straordinario all’affitto, rivolto a famiglie o singoli che hanno avuto una riduzione del reddito del 30% a causa dell'emergenza sanitaria, con un reddito complessivo del nucleo non superiore a 28.684,36 (valore ISE 2019). È una misura importante che andrà ad aiutare nell'immediato quelle famiglie che stanno avendo difficoltà nel pagamento dell’affitto e integrerà gli altri sostegni messi in campo a livello nazionale.



HTML 5
CSS 3