Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Diteci qual è il sistema di mobilità che vorreste

15 aprile 2020 – Mettiamo l’attenzione su com’era il sistema di mobilità a Calenzano fino a un mese e mezzo fa e proviamo a dire come lo vorremmo cambiare, per renderlo più sostenibile, più efficiente e più agevole per tutti gli utenti delle nostre strade: camion, auto, moto, bici e pedoni.

Sarà lanciato oggi, mercoledì 15 aprile, alle 15 con una diretta FB sulla pagina del Comune di Calenzano, il questionario online sul Piano Urbano del Traffico e della Mobilità Sostenibile, con l’obiettivo di raccogliere i suggerimenti dei cittadini di Calenzano e anche di chi a Calenzano lavora o studia, di chi transita nelle nostre vie, di chi utilizza i mezzi pubblici e le nostre stazioni.

“Nel programma con cui ci siamo candidati a guidare la nostra comunità – spiegano il Sindaco Riccardo Prestini e il Vicesindaco Alberto Giusti nella presentazione del questionario - , lo abbiamo scritto chiaramente: volevamo e vogliamo dare un nuovo volto alla mobilità di Calenzano, alleggerendo il traffico, incentivando l’uso di mezzi pubblici, favorendo l’uso della bicicletta e di altri mezzi più sostenibili, mettendo in sicurezza i percorsi ciclo-pedonali, riducendo l’inquinamento, le emissioni di gas serra e il consumo di energia e, nel contempo, aumentando l’attrattività e la qualità dell’ambiente urbano”.

Per questo nei mesi scorsi è iniziato il percorso per la redazione del nuovo Piano Urbano del Traffico e del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile, in raccordo con quello già adottato dalla Città Metropolitana. Sono state fatte indagini sul traffico e sulla sosta e, prima di definire quali sono le misure migliori da adottare per migliorare la mobilità sul nostro territorio, viene avviato un percorso di partecipazione, per raccogliere le valutazioni, le opinioni e le esigenze dei cittadini.

Il questionario sarà online a partire da oggi pomeriggio, subito dopo la presentazione in diretta FB. Potrà essere compilato dal computer, dallo smartphone o dal tablet e inviato per email a pianomobilita@comune.calenzano.fi.it entro lunedì 4 maggio.

“Il mondo sembra essersi fermato – concludono il Sindaco e il Vicesindaco -, e stiamo combattendo tutti nel nostro piccolo perché possa tornare presto “a girare”. Possiamo usare questo tempo per riflettere su come potrebbe e dovrebbe farlo, meglio di prima”.



HTML 5
CSS 3