Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Nuovo ponte del Molino, adottato il progetto

28 maggio 2020 – È stato adottato martedì scorso dalla Giunta Municipale il progetto definitivo del nuovo ponte del Molino, chiuso dal 6 marzo per garantire la sicurezza dei cittadini. Sarà ora convocata la conferenza dei servizi per lo spostamento dei sottoservizi.

Il ponte è risultato instabile, in seguito ai controlli svolti su tutti i ponti e le passerelle di proprietà del Comune e quindi è stato necessario chiuderlo completamente, anche al transito pedonale. Già dal 6 marzo è stata predisposta una viabilità alternativa per i mezzi, mentre per i pedoni è in corso la costruzione di una passerella in ferro, che verrà installata sul ponte attuale e rimarrà transitabile fino alla sua demolizione.

Il progetto infatti prevede il rifacimento completo del ponte, che dovrà essere demolito. Prima però devono essere spostati tutti i sottoservizi (luce, acqua, gas, fibra...) e devono concludersi alcuni passaggi burocratici con la Soprintendenza e il Genio Civile.

Il nuovo ponte manterrà una sola corsia per le auto, a causa del poco spazio di manovra dalla parte del Molino, ma sarà affiancato da una corsia ciclopedonale, che sarà integrata con la nuova pista di Via di Pagnelle.



HTML 5
CSS 3