Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Coronavirus Covid-19 aggiornamenti e informazioni utili

Mascherine protettive

Obbligo di utilizzarle

Pacchi alimentari

A chi richiedere i pacchi alimentari

Modulo autocertificazione spostamenti fra regioni

Modulo per autocertificazione


AGGIORNAMENTO DELLE MISURE DAL 18 MAGGIO 

virus

Informazioni utili

Si ricorda che per tutte le informazioni è disponibile h 24 il n. di tel. 1500 del Ministero della Salute ed il n. Verde Regionale della Toscana: 800 55 60 60.

Bonus sociale (energia elettrica, gas, acqua)

La scadenza delle domande di rinnovo del bonus sociale (energia elettrica, gas, acqua) è stata prorogata al 31/07/2020; pertanto a tutti i cittadini che avrebbero dovuto presentare domanda di rinnovo entro il 31 marzo, il 30 aprile e il 31 maggio 2020, è consentito provvedere al rinnovo entro il 31 Luglio 2020.

Proroghe tributi comunali e altre scadenze

Slittano i pagamenti dei tributi comunali. In particolare sono stati dilazionati i seguenti pagamenti:

Imposta di pubblicità: prevista per il 31 marzo, è spostata al 30 giugno;

Tassa di occupazione suolo pubblico: prevista per il 30 aprile, è spostata al 30 giugno;

TARI: la prima rata delle utenze domestiche, in scadenza il 30 aprile, è spostata al 30 giugno; la prima rata delle utenze non domestiche, in scadenza il 30 aprile, viene dilazionata in tre rate scadenti rispettivamente il 30 giugno, 31 luglio e 30 settembre;

Imposta di soggiorno: per quella già riscossa dagli operatori, il versamento e la dichiarazione slittano al 30 giugno.

Per chi aveva già concordato la rateizzazione dei debiti nei confronti del Comune di Calenzano, è stata prevista la possibilità di sospendere le rate scadenti a fine marzo e maggio, che potranno essere saldate entro il 30 giugno, con conseguente allungamento della durata del piano.

Resta ferma la possibilità per i contribuenti di versare volontariamente i tributi alle scadenze previste prima dell’emergenza sanitaria, anche se sono oggetto di differimento o sospensione.

Ai provvedimenti decisi dal Comune si aggiungono quelli previsti dal decreto legge n. 18/2020, “Cura Italia”, con la sospensione di tutti i provvedimenti amministrativi. In particolare clicca qui. Inoltre, la legge di conversione del Decreto Cura Italia proroga la validità di tutti i permessi di soggiorno al 31 agosto 2020 a tutti gli effetti di legge. I permessi di soggiorno per lavoro stagionale, in scadenza tra il 23 febbraio e il 31 maggio 2020, sono invece prorogati al 31 dicembre 2020.

Ultimo aggiornamento 21/05/2020


HTML 5
CSS 3