Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Censimento Permanente delle Popolazioni e delle Abitazioni

Da ottobre è in corso il nuovo Censimento Permanente che durerà fino al 20 dicembre 2018. Coinvolge solo le famiglie che hanno ricevuto una lettera informativa.

L’ultimo censimento generale fu svolto nel 2011, perché si faceva ogni dieci anni, ma dal 2018 il censimento diventa annuale e coinvolge solo un tot di famiglie.

Fino al 12 dicembre 2018 le “famiglie campione”, che hanno ricevuto una lettera informativa, che non hanno ancora compilato il questionario potranno farlo scegliendo tre modalità differenti:

  • per mezzo della piattaforma online, utilizzando le credenziali di accesso riportate nella lettera informativa ricevuta;
  • recandosi presso un Centro di rilevazione comunale, dove potranno accedere autonomamente al questionario o tramite l'ausilio di un addetto del comune;
  • attraverso un rilevatore  ISTAT (con tesserino di riconoscimento), che effettuerà l'intervista telefonicamente o di persona.

Come ricorda l'ISTAT, durante il nuovo censimento annuale, le famiglie sono coinvolte in due tipi di rilevazione campionarie diverse:

  1. la famiglia che riceve una lettera nominativa che la invita a compilare il questionario online fa parte del campione della rilevazione da lista;
  2. la famiglia che è informata dell'arrivo di un rilevatore ISTAT (con tesserino di riconoscimento), attraverso una lettera non nominativa e una locandina affissa negli androni, nei cortili dei palazzi, nelle abitazioni fa parte del campione della rilevazione areale.


HTML 5
CSS 3