Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Biciclette per spostarsi su Calenzano

Venti bici a disposizione dei cittadini iscritti al nuovo servizio di mobilità sostenibile.

Il servizio di bike sharing è ibrido, ovvero sono biciclette su cui è possibile anche installare la propria batteria e utilizzarle con pedalata assistita.  a Calenzano è possibile noleggiare una bici per spostarsi tra i vari punti di interesse della città.

DOVE
Le bici sono dislocate in stazioni virtuali, ovvero aree dove prendere e riconsegnare la bici al termine dell’utilizzo:

  • le due stazioni ferroviarie (Calenzano e Pratignone)
  • la piscina, in via di Prato 64
  • il Design Campus, in via S. Pertini 93
  • CiviCa Biblioteca, in via della Conoscenza 11
  • capolinea dell’autobus 2, in via Puccini davanti ai Carabinieri

COME
Per usufruire del servizio basta iscriversi sul sito www.rideapp.eu o scaricare l’applicazione “RiDE Hybrid Mobility”, dove è possibile visualizzare i mezzi disponibili presenti nelle stazioni virtuali, sbloccare e quindi utilizzare la bici. Per la pedalata assistita è necessario avere la propria batteria portatile, ordinabile dall’applicazione stessa o dal sito rideapp.eu. È di dimensioni ridotte, ha tempi rapidi di ricarica, garantisce fino a 17 km e può essere utilizzata anche per ricaricare altri dispositivi.

Le tariffe per l’utilizzo delle bici sono le seguenti: per uso muscolare € 0,50 per lo sblocco della bici e i primi cinque minuti di utilizzo, € 0,10 per ogni minuto successivo; per pedalata assistita lo sblocco è gratuito, la tariffa è di € 0,15 al minuto.

Tutte le info su https://www.rideapp.eu/it/faq



HTML 5
CSS 3