Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Coronavirus - Covid 19: Aggiornamento al 2 aprile

Il DPCM del 1° aprile proroga le misure restrittive fino al 13 aprile, in più sono sospesi anche gli allenamenti degli atleti al chiuso.

Novità

⛹️‍♀️🏋️‍♀️🤾‍♀️Oltre agli eventi e competizioni sportive, sono sospesi anche gli allenamenti degli atleti, professionisti e non, all'interno degli impianti sportivi.

CONFERMATE LE PRECEDENTI MISURE

🛠 Chiuse tutte le attività produttive industriali e commerciali, ad esclusione delle attività e dei servizi essenziali.

🍕 Chiusi bar, ristoranti e attività commerciali, escluse quelle che già adesso possono rimanere aperte.

🚗 Vietato spostarsi in un Comune diverso da quello in cui ci si trova, salvo per esigenze lavorative, di assoluta urgenza o per motivi di salute.

🛒 Per fare la spesa ci si dovrà recare nei negozi e supermercati nel Comune di residenza, oppure nei negozi presenti nei pressi del proprio posto di lavoro o comunque nel negozio più vicino a casa. Si raccomanda di fare la spesa una volta a settimana e una persona per famiglia, limitando il tempo di permanenza all'interno del supermercato e rispettando le distanze di sicurezza.

📨Aperto l’ufficio postale di Calenzano, il lunedì mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30. Chiuso quello di Settimello. Si raccomanda di recarsi all'ufficio postale solo per necessità non rinviabili. Sul sito poste.it tutte le possibilità per operare online.

🏞PARCHI E GIARDINI PUBBLICI VIETATI: dove possibile sono stati chiusi o delimitati con nastro bianco e rosso. Vietato anche il parco di Travalle.

🏃‍♀️ATTIVITA' MOTORIA ALL'APERTO: permessa solo individualmente, nei pressi della propria abitazione e per un tempo limitato, mantenendo la distanza di almeno un metro dalle altre persone.

🏡VIETATO SPOSTARSI NELLE SECONDE CASE: si deve rimanere nell'abitazione principale. Se si ha, per esempio, una casa in campagna non si può andare, neanche se è sul territorio comunale.

SANZIONI

👩‍👩‍👦‍👦 Chi viola le norme sulle uscite, raggruppamenti di persone e spostamenti all'interno o fuori dal Comune: sanzione amministrativa da 400 a 3.000 euro.

🚗 Se la violazione avviene utilizzando un veicolo: sanzione aumentata fino ad 1/3.

🍻 Le attività commerciali che non rispettano l'obbligo di chiusura: sanzione amministrativa da 400 a 3.000 euro e chiusura temporanea dell'attività da 5 a 30 giorni.

😷 Chi è positivo al virus e viola la quarantena: denuncia penale, arresto da 3 a 18 mesi e ammenda da 500 a 5.000 euro.

Ricordiamo che per attivare il servizio per ricevere la spesa a casa, si può chiamare il numero del Comune:  055 8833270, attivo dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 18 dal lunedì al venerdì; il numero attivato dalla Società della Salute per gli anziani: 055 4282770 attivo dal lunedì al venerdì, dalle 15.30 alle 19.30, con il quale collaborano la Pubblica Assistenza di Calenzano, l’Associazione Anziani e la Misericordia di Legri; il numero verde della Croce Rossa Italiana 800 065510, sempre attivo.

Per tutte le informazioni sui servizi clicca qui



HTML 5
CSS 3