Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Proroga di 90 giorni degli atti relativi all'edilizia

Proroga di 90 giorni, dalla data di fine emergenza sanitaria, il 15/10/2020, della validità degli atti relativi all'edilizia.

Il comma 2 dell'art. 103 del DL 17 marzo 2020 n. 18 stabilisce che tutti i certificati, attestati, permessi, concessioni, autorizzazioni e atti abilitativi comunque denominati, compresi i termini di inizio e di ultimazione dei lavori [...], in scadenza tra il 31 gennaio 2020 e il 15 ottobre 2020, conservano la loro validità per i novanta giorni successivi alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza (n.d.r. 15/10/2020)

La disposizione si applica anche alle segnalazioni certificate di inizio attività, alle segnalazioni certificate di agibilità, nonchè alle autorizzazioni paesaggistiche e alle autorizzazioni ambientali comunque denominate. Il medesimo termine si applica anche al ritiro dei titoli abilitativi edilizi comunque denominati rilasciati fino alla dichiarazione di cessazione dello stato di emergenza.



HTML 5
CSS 3